Servizi camerali

Banche dati e pratiche telematiche

(182 valutazioni) StellaStellaStellaStellaStella

Come si fa a sapere a chi appartiene una ditta individuale, se un’azienda è una società di persone o di capitali o se ha depositato il bilancio relativo all’anno precedente? O se una persona è stata protestata? Per rispondere a tutte queste e tante altre domande esiste il Registro delle Imprese, vale a dire l’anagrafe ufficiale delle aziende italiane che fornisce informazioni legali, economiche e amministrative riguardo alle imprese censite nelle Camere di Commercio. Il Registro delle Imprese è a disposizione di cittadini e delle aziende stesse grazie ai servizi camerali.

Cerchiamo di capire come si accede, quali sono le pratiche richiedibili e come usare i già citati servizi camerali per ottenere maggiori informazioni sulle aziende italiane.

Servizio Telemaco del Registro Imprese: cos’è, chi lo gestisce e a cosa serve

La piattaforma che permette di accedere al Registro delle Imprese si chiama Telemaco, è sviluppata da Infocamere ed è sostanzialmente uno sportello telematico che le Camere di Commercio del nostro Paese mettono a disposizione di tutti. La completa fruizione o meno dei servizi disponibili dipende, però, dall’aver attivato un accesso riservato come quello offerto da OPEN Dot Com.

Chi non ha un accesso a Telemaco può indubbiamente collegarsi al sito del Registro delle Imprese, ma vedere soltanto alcuni documenti e funzionalità; chi attiva un accesso riservato può interagire pienamente con le banche dati delle Camere di Commercio.

All’interno di Telemaco si possono cercare le informazioni in due modi:
  • per la ricerca impresa: partendo dalla denominazione o inserendo codice fiscale, partita IVA, numero REA;
  • per la ricerca della persona: si può partire con nome e cognome o digitando il codice fiscale.

Grazie ai cosiddetti servizi camerali, si possono quindi ottenere tutti i documenti ufficiali del Registro delle Imprese, ma non solo: anche del Registro Protesti, dei Registri Europei, così come si possono spedire pratiche telematiche di Comunicazione Unica, depositare bilanci e così via.

Guarda il video

Quali informazioni delle banche dati sono consultabili online?

Andando più nel dettaglio ecco quali sono le informazioni consultabili online all’interno di Telemaco:
  • Certificati camerali: certificano l’iscrizione al Registro delle Imprese e hanno una validità legale di sei mesi dalla data di emissione. Perché sia così, è necessaria la stampa sulla carta filigranata della Camera di Commercio con apposite contromarche olografiche. Di 3 tipi - oro per il certificato d’iscrizione, argento per quello storico, rame per artigiano - le contromarche garantiscono la non riproducibilità;
  • Visure camerali: a differenza dei certificati, non hanno valore legale né tantomeno una “durata”. Contengono informazioni riguardo a imprese individuali, società di persone e capitale, ovviamente censite all’interno del Registro delle Imprese. Utili quando si vogliono avere informazioni su un cliente, un partner o un fornitore;
  • Atti e bilanci ottici: si tratta di copie, semplici o autenticate, di atti e bilanci soggetti a iscrizione e/o deposito al Registro delle Imprese. Per gli atti precedenti al 19 febbraio 1996 sono a disposizione i fascicoli cartacei mentre gli atti relativi al periodo successivo sono disponibili grazie all'Archivio Ottico del Registro delle Imprese;
  • Assetti proprietari: sono schede e visure con informazioni riguardo ai soci titolari di quote o azioni di società di capitali non quotate in mercati regolamentati e iscritte al Registro delle Imprese. Possono esserci i dati anagrafici completi, se si tratta di una persona fisica, o aziendali se si tratta di una persona giuridica. Si trovano all’interno della sezione Cariche attuali e storiche del Registro delle Imprese e permettono di creare una vera e propria Scheda Persona;
  • Protesti: in questa sezione si possono avere informazioni su una persona, fisica o giuridica, nei confronti della quale è stato levato un protesto o che ha rifiutato un pagamento. Tale ricerca può dare un esito positivo o negativo. Nel primo caso si può richiedere la visura protesti nel secondo la visura protesti non esistenza;
  • Ri.Visual: si tratta di un servizio che consente di visualizzare in forma grafica le informazioni presenti in formato testuale. Usare le icone per le persone o le linee per esprimere le relazioni consente un’acquisizione e fruizione dei dati più immediata;
  • EBR - European Business Register: è un network online (lista dei paesi e la tipologia di dati consultabili) dei Registri delle Imprese nazionali che permette un accesso immediato a informazioni e documenti ufficiali delle imprese all’interno di 20 paesi europei. Si accede sempre tramite Telemaco attraverso la pagina dedicata;
  • Marchi e brevetti: tramite Telemaco si può accedere alle banche online di marchi e brevetti e avere tutte le informazioni essenziali su brevetti o marchi che un soggetto - persona, ente, università o azienda - ha depositato e sui quali ha dei diritti acquisiti. Per esempio, tramite trasferimento di proprietà, successione e così via;
  • Elenchi imprese: questa funzionalità consente di avere un elenco di imprese ordinato secondo alcuni criteri di selezione che si possono combinare tra di loro. Si può ricercare per esempio per dislocazione geografica, range di fatturato, procedure in corso e così via. L’elenco è scaricabile in formato CSV e si trova nell’area Documenti dell’utente.

Deposito pratiche telematiche

Oltre a consultare le informazioni relative a imprese e persone iscritte al Registro Imprese, Telemaco è la piattaforma con cui si procede alla iscrizione di eventi e deposito di atti per i quali la legge prevede la pubblicità a tutela dei terzi.

A depositare le pratiche telematiche sono i soggetti legittimati - come i titolari di impresa - o obbligati alla presentazione, ma possono farlo per conto loro anche professionisti abilitati ed intermediari, come appunto noi di OPEN Dot Com.

Per depositare le pratiche telematiche è necessario disporre di software o applicazioni web specifici, di un indirizzo PEC e di un dispositivo di firma digitale.

Andando più nel dettaglio, a seconda degli adempimenti è necessario utilizzare questi applicativi a cui si accede sempre tramite il Registro delle Imprese, dalla sezione dedicata agli strumenti per la predisposizione ed invio delle pratiche telematiche:
  • DIRE (Depositi e Istanze al Registro imprese): la nuova piattaforma che va a sostituire gli attuali software di compilazione (come Fedra, Bilanci Online, Starweb, Comunica ecc) per la presentazione di pratiche di iscrizione, variazione e cancellazione di imprese, trasferimenti di azienda e deposito bilanci; si tratta di un applicativo online (dire.registroimprese.it) a cui si accede con le stesse credenziali di Telemaco;
  • ComunicaStarweb: è un servizio online (starweb.infocamere.it) messo a disposizione dalle Camere di Commercio che consente di ottemperare agli obblighi di legge verso INPS, Albo Imprese Artigiane, Agenzia delle Entrate, INAIL, Registro Imprese e SUAP, inoltrando la pratica di Comunicazione Unica ad un unico destinatario che si fa carico di trasmettere a ciascun Ente le informazioni di propria competenza;
  • Fedra Plus: software da scaricare sul proprio computer per consentire la compilazione della modulistica Registro Imprese;
  • ComUnica (versione desktop) il colletto offline per spedire le pratiche di Comunicazione Unica elaborate con Fedra Plus o software analoghi.
Guarda il video

Servizi camerali disponibili online e nelle Camere di Commercio

I servizi camerali non sono disponibili tutti allo stesso modo. Alcuni lo sono online e altri solo presso gli sportelli territoriali della Camera di Commercio.

Tra i servizi che si possono richiedere tramite la piattaforma Telemaco:
  • le visure camerali (ordinarie e storiche, per società di persone e di capitali, per imprese artigiane, assetti proprietari e relative ai protesti);
  • le schede persona (per verificare le cariche e qualifiche attuali e/o cessate), e le schede socio (per ottenere l'elenco delle società nelle quali un soggetto detiene/ha detenuto quote o azioni, con la specifica della quota di capitale posseduta);
  • i fascicoli (attuali e storici, per società di persone o di capitali) per ottenere in un solo documento, oltre a tutte le informazioni relative all’impresa selezionata anche lo statuto e il bilancio;
  • i certificati;
  • copie di atti;
  • bilanci;
  • fascicoli e documenti relativi a Marchi e Brevetti;
  • elenchi di imprese;
  • schede imprese e persone, atti e bilanci relativi ad imprese iscritte a EBR.
Sono disponibili presso gli sportelli territoriali della Camera di Commercio:
  • gli adempimenti per l’estero (es certificati d'origine, carnet ATA, numero meccanografico);
  • copie di atti e bilanci non meccanizzati;
  • a richieste/rilasci di nulla osta e parametri economici per i cittadini extracomunitari;
  • rilascio di carte tachigrafiche;
  • le pratiche MUD.

Come accedere ai servizi camerali con OPEN Dot Com

Grazie alla convenzione che noi di OPEN Dot Com abbiamo stipulato con Infocamere, potrai usufruire di tutti i servizi telematici del Registro Imprese, dalla ricerca di informazioni al deposito delle pratiche telematiche.

Per ottenere l’accesso a Telemaco è sufficiente registrarsi sul nostro sito ed attivare il Conto OPEN, il nostro conto ricaricabile.

Aderendo al nostro servizio potrai:
  • accedere a tutti i servizi di Telemaco;
  • interrogare il Registro Imprese o depositare una pratica anche con un credito non sufficiente;
  • avere sempre disponibile la rendicontazione analitica di tutte le operazioni con la possibilità di inserimento note utili per il successivo addebito al cliente della tua attività;
  • contare su un’assistenza dedicata e competente.
Inoltre, ti ricordiamo che con OPEN Dot Com potrai:
Il servizio Telemaco consente di usufruire dei servizi di ricerca e monitoraggio del Registro Imprese (visure camerali, certificati, atti, monitoraggio imprese,...) e accedere alle Pratiche Telematiche per inviare pratiche e bilanci.
ACCEDI

Listino

    • Registro Imprese

    • Ri.Visual

    • EBR - European Business Register

    • Elenchi di impresa

    • Pratiche telematiche

Novità correlate:
  • Pubblicato il 15 dic 2022
    È possibile cancellare una pratica già inviata alla CCIAA? Si, ma la cancellazione deve essere richiesta direttamente alla CCIAA; l’operazione non è consentita dall’area riservata dell’utente...
  • Pubblicato il 15 dic 2022
    Fascicolo di società di persone: quali informazioni consente di ottenere?

    Descrizione: il documento contiene informazioni complete sull'impresa selezionata, compresi gli eventuali atti...

  • Pubblicato il 15 dic 2022
    Scheda persona con cariche attuali: quali informazioni consente di ottenere?

    Descrizione: la scheda indica tutte le imprese in cui la persona risulti essere titolare o avere attualmente...

  • Pubblicato il 12 dic 2022

    Tra i servizi camerali disponibili è possibile richiedere le visure effetti e le visure di non esistenza protesti.


    Ricerca anagrafica

    Descrizione: il servizio permette di individuare,...