Approfondimenti

 

Servizi e prodotti

Filtra per professione

Filtra per

Filtra per tipologia

 

A
Abbonamenti Solmap per la formazioneAdempimenti fiscaliAmministrazione trasparenteAntiriciclaggioAttestazione di prestazione energetica (APE)
B
Bilanci e pratiche faciliBilancio Dot ComBollini e carta filigranataBustaPaga Dot Com
C
Certificati di ruolo, CNS e Tesserini d'iscrizioneCertificazioni Uniche (CU)Cerved - Banche datiCessione quote SrlCloud Fattura - Emissione fattura elettronicaCodice LEIComunicazione iscritti al Ministero della GiustiziaComunicazione PEC all'Agenzia Entrate - Indagini, monitoraggio e FATCA/CRSComunicazione Sistema Tessera SanitariaComunicazioni FATCA - CRSComunicazioni rapporti finanziariConservazione Cloud Dot ComConsultazione ed estrazione PEC Pubbliche AmministrazioniContabilitàCorsi di formazione OPEN
D
Denunce di successione
E
E-book SolmapEnti Non Commerciali - GestionaleEntratel Dot Com
F
Fattura elettronica PA e privatiFinanza agevolataFirma digitale e marche temporaliFirma grafometrica e conservazione a normaFormazione a distanza con creditiFormazione professionale continua
I
IMU e TASI - Software compilativoIndagini finanziarie - Risposta alle richieste di informazioniInserzioni on-line in Gazzetta UfficialeIntrastat
L
Liquidazioni Iva e Dati fattura
M
Modello 730 - Invio dichiarazioniModello 730 precompilatoModello ISEE - Invio dichiarazioniModello RED - Invio dichiarazioni
P
Pacchetto del commercialistaParcella AvvocatoPDF/APEC - Attivazione e rinnovo casellePEC - Comunicazione in CCIAAPEC Hub - Gestionale caselle clientiPolizza RC ProfessionalePrestazioni AssistenzialiPrivacy GDPR EUProcedure Sindaci e Revisori (PSR)Processo Civile Telematico (PCT)
S
Sicurezza sul lavoro (D.lgs. 81/08)Siti web per Ordini, Unioni e FondazioniSito di StudioStampati fiscali
T
Telemaco e ComunicaStarweb
V
Visure catastaliVisure da conservatoriaVisure P.R.A.

Pacchetto del commercialista

Regime premiale per congruità e coerenza agli studi di settore

Novità
Pubblicato il 10 lug 2018
Regime premiale per congruità e coerenza agli studi di settore

L’Agenzia delle Entrate ha individuato con il provvedimento del 1 giugno 2018 n. 110050 i contribuenti soggetti agli studi di settore che possono usufruire, per il 2017, del c.d. regime premiale e quindi delle agevolazioni riconosciute in caso di congruità e coerenza.

Le misure premiali si sostanziano in:
  • preclusione degli accertamenti basati sulle presunzioni semplici;
  • riduzione di un anno del termine di decadenza per l’attività di accertamento delle imposte dirette e dell’IVA;
  • applicazione della determinazione sintetica del reddito complessivo (ex art. 38 del DPR 600/73), solo se il reddito complessivo accertabile eccede di almeno un terzo quello dichiarato (anziché un quinto, come previsto in via ordinaria).

Per poter beneficiare del regime premiale occorre non solo che il contribuente risulti congruo e coerente agli studi di settore, ma deve altresì aver comunicato regolarmente e fedelmente i dati.

Per il 2017 gli studi di settore interessati dal regime premiale sono 155 e, come già per gli scorsi anni, sono esclusi quelli relativi alle attività professionali.
Si tratta degli studi per i quali sono stati approvati gli indicatori di coerenza economica riferibili ad almeno quattro diverse tipologie tra quelle individuate (e cioè indicatori di efficienza e produttività del fattore lavoro, di efficienza e produttività del fattore capitale, di efficienza di gestione delle scorte, di redditività e di struttura) oppure quelli cui risultano approvati gli indicatori di coerenza economica riferibili a tre diverse tipologie tra quelle sopra indicate e che contemporaneamente prevedono l’indicatore “Indice di copertura del costo per il godimento di beni di terzi e degli ammortamenti”.

Vai al servizio
ARCHIVIATO IN:
accertamento, agenzia delle entrate, agevolazioni, Reddito, studi di settore
CONDIVIDI:

SERVIZIO CORRELATO

Vai al servizio

TI POTREBBERO INTERESSARE:

16 lug 2018
Dichiarazioni Iva: l’Agenzia delle Entrate chiama alla correzione
12 lug 2018
Decreto dignità: addio allo split payment per i professionisti
9 lug 2018
Decreto dignità: le nuove scadenze dello spesometro
22 giu 2018
Studi di settore: comunicazioni di anomalie... anche tramite SMS
20 giu 2018
Modello 730 - Detrazione per trasporto pubblico
5 giu 2018
Nuova detrazione irpef del 19% per i soggetti affetti da disturbo specifico dell’apprendimento - disposizioni attuative

NEWSLETTER

Condividi su Facebook
Condividi su LinkedIn
Condividi su Twitter
Condividi su Google plus