Approfondimenti

 

Servizi e prodotti

Filtra per professione

Filtra per

Filtra per tipologia

 

A
Abbonamenti Solmap per la formazioneAdempimenti fiscaliAmministrazione trasparenteAntiriciclaggioAttestazione di prestazione energetica
B
Bilanci e pratiche faciliBilancio Dot ComBollini e carta filigranataBustaPaga Dot Com
C
Certificati di ruolo, CNS e Tesserini d'iscrizioneCertificazioni Uniche (CU)Cerved - Banche datiCessione quote SrlCloud Fattura - Emissione fattura elettronicaCodice LEIComunicazione iscritti al Ministero della GiustiziaComunicazione PEC all'Agenzia Entrate - Indagini, monitoraggio e FATCA/CRSComunicazione Sistema Tessera SanitariaComunicazioni FATCA - CRSComunicazioni rapporti finanziariConservazione Cloud Dot ComConsultazione ed estrazione PEC Pubbliche AmministrazioniContabilitàCorsi di formazione OPEN
D
Denunce di successione
E
E-book SolmapEntratel Dot Com
F
Fattura elettronicaFinanza agevolataFirma digitale e marche temporaliFirma grafometrica e conservazione a normaFormazione a distanza con creditiFormazione professionale continua
I
IMU e TASI - Software compilativoIndagini finanziarie - Risposta alle richieste di informazioniInserzioni on-line in Gazzetta UfficialeIntrastat
L
Liquidazioni Iva e Dati fattura
M
Modello 730 - Invio dichiarazioniModello 730 precompilatoModello ISEE - Invio dichiarazioniModello RED - Invio dichiarazioni
P
Pacchetto del commercialistaParcella AvvocatoPDF/APEC - Attivazione e rinnovo casellePEC - Comunicazione in CCIAAPEC Hub - Gestionale caselle clientiPolizza RC ProfessionalePrestazioni AssistenzialiPrivacy GDPR EUProcedure sindaci e revisori (PSR)Processo Civile Telematico (PCT)
S
Sicurezza sul lavoro (D.lgs. 81/08)Siti web per Ordini, Unioni e FondazioniSito di StudioStampati fiscaliStudio Time
T
Terzo settore
V
Visure on-line
W
Welfare aziendale

Modello ISEE - Invio dichiarazioni
Vantaggi economici

CAF Do.C., società del Gruppo Dot Com, mette a tua disposizione una procedura on-line e la consulenza normativa/tecnica gratuita per la gestione dei modelli ISEE.
A tutti gli adempimenti successivi alla compilazione pensiamo noi.
L’adesione al servizio Modello ISEE include anche quella ai servizi Modello 730, Modello RED e Prestazioni assistenziali.

Aderisci

Condizioni generali in vigore per l’attività ISEE 2018

Per la trasmissione dei modelli ISEE, CAF Do.C. riconosce ai suoi Soggetto incaricato il 50%1 dell’importo corrisposto dall'INPS per ogni dichiarazione ISEE valida ed attestata. Il compenso unitario è variabile in relazione al numero di componenti il nucleo ISEE ed è stabilito nella convenzione sottoscritta tra CAF Do.C. e l’INPS.

Circolare "Compensi ISEE 2018"

Tabella compensi riconosciuti

Nella tabella è indicato il compenso unitario riconosciuto dall’INPS a CAF Do.C. Spa e il relativo compenso retrocesso da CAF Do.C. Spa ai Soggetti incaricati.

Il compenso è variabile in relazione al numero di componenti il nucleo ISEE.

Dichiarazione ISEE Compenso riconosciuto dall’INPS
Da 1 a 2 componenti € 10,81
Da 3 a 5 componenti € 14,33
Oltre 5 componenti € 17,35

Modalità di corresponsione dei compensi

I compensi verranno corrisposti in una delle seguenti modalità, alternative tra di loro, a scelta del Soggetto incaricato:
  • con accredito delle somme sulla voce Tariffe del Conto OPEN;
  • con accredito delle somme sulla voce Diritti del Conto OPEN;
  • in denaro.

I compensi corrisposti in Diritti o denaro saranno pari ai 2/3 del corrispondente importo riconosciuto in Tariffe.

Per importi maturati nell’anno 2018 inferiori ad euro 25,00, non spetta alcun compenso in denaro, ma il Soggetto incaricato potrà usufruire di sconti o omaggi su prodotti e servizi che saranno meglio specificati prossimamente.

Soggetti incaricati con posizioni debitorie aperte al momento della richiesta dei compensi

Nel caso in cui il Soggetto incaricato abbia posizioni debitorie relative al rimborso di sanzioni ISEE riferite ad anni precedenti quello in corso, CAF Do.C. opererà la compensazione tra crediti e debiti e pagherà l’eccedenza con bonifico sul conto corrente indicato nella procedura di fatturazione.

Nel caso in cui il debito fosse superiore ai compensi maturati CAF Do.C. non effettuerà alcun bonifico a favore del Soggetto incaricato a cui richiederà il versamento dell’eccedenza a suo favore.

Tempistiche di corresponsione dei compensi

I compensi saranno corrisposti entro il 31 dicembre dell'anno di incasso dall'INPS (presumibilmente entro il mese di dicembre 2019). La richiesta potrà essere effettuata compilando un apposito Modulo di richiesta accredito esclusivamente nel periodo dal 25 luglio 2019 al 30 novembre 2019.


1 La convenzione stipulata con l’INPS per l’anno 2018, prevede che l’attività dei CAF venga remunerata nel limite complessivo dello stanziamento annuo sullo specifico capitolo di bilancio di previsione dell’Istituto.

Ti potrebbero interessare anche: