Modello 730 precompilato 2023

(177 valutazioni) StellaStellaStellaStellaStella
Per te il modello 730 precompilato significa:
  • nuove ed onerose attività da svolgere?
  • maggiori responsabilità e maggiori sanzioni?
False preoccupazioni se ti affidi a CAF Do.C.
Servizio CAF
Servizio
CAF Do.C.
ADERISCI

L'Agenzia delle Entrate metterà a disposizione, a partire dal 23 maggio, la dichiarazione dei redditi precompilata e l'elenco delle informazioni attinenti alla dichiarazione che risultano disponibili presso l’Agenzia delle Entrate, con distinta indicazione dei dati inseriti (oneri detraibili e deducibili compresi) e non inseriti in dichiarazione e le relative fonti informative (foglio informativo).

Il contribuente può presentare direttamente in via telematica all’Agenzia delle Entrate il modello, accettando o modificando la dichiarazione precompilata proposta.

Se invece si avvale della consulenza di un CAF, al quale conferisce specifica delega, sarà quest’ultimo ad effettuare l’accesso, a consultare il modello e predisporre la dichiarazione, utilizzando i dati presenti nel 730 precompilato se corretti oppure modificandoli o integrandoli con i dati assenti perché non noti all’Amministrazione finanziaria. Infine, invierà telematicamente la dichiarazione all’Agenzia delle Entrate.

Servizio CAF Do.C.

Il servizio offerto da CAF Do.C. consente di:

  • stampare le deleghe complete dei dati anagrafici dei clienti di studio. Possono essere utilizzati anche altri modelli di delega conformi, diversi da quello proposto;
  • inviare i documenti raccolti insieme alle richieste precaricate con i dati reddituali necessari, conosciuti da CAF Do.C. per l’evasione;
  • disporre della dichiarazione precompilata in formato .PDF e .XML per l’importazione dei dati nel proprio software per la redazione del modello 730/2021;
  • gestire in un unico documento anche il diniego espresso dal contribuente per l’accesso alla dichiarazione;
  • evitare qualsiasi adempimento, che resta a carico esclusivo di CAF Do.C.

Chi può aderire

Il servizio è disponibile per tutti i Soggetti incaricati che hanno un Conto OPEN attivo.

Perché aderire

L’adesione al servizio comporta molteplici vantaggi:
  • riduce il rischio di errore in sede di compilazione della dichiarazione;
  • conoscere le informazioni di cui l’Agenzia delle Entrate dispone e verificare la qualità dei dati inseriti nel modello precompilato per determinare la spettanza del beneficio fiscale al contribuente;
  • ricavare informazioni utili a valutare la capacità contributiva del cliente che potrebbero essere utilizzate dall’Agenzia delle Entrate per eseguire eventuali controlli fiscali;
  • ottenere il riconoscimento di compensi più alti per ogni 730 inviato a CAF Do.C.
    In relazione al modello 730 l’Agenzia delle Entrate riconosce infatti ai CAF compensi maggiori in ragione delle attività svolte e del maggior impegno profuso per la presentazione di dichiarazioni precompilate. Allo stesso modo CAF Do.C. riconosce maggiori compensi agli studi. Consulta i vantaggi economici per i dettagli;
  • ridurre al minimo il maggior impegno dello studio nella raccolta, nell’archiviazione e nella conservazione dei documenti per gli adempimenti necessari all’accesso alla dichiarazione precompilata perché:
    • rende disponibili in automatico le deleghe e le richieste complete dei dati anagrafici e reddituali dei contribuenti che hanno presentato a CAF Do.C. la dichiarazione nell’anno precedente;
    • il caricamento massivo delle deleghe e dei documenti d’identità a corredo delle richieste, facilita gli studi che per la prima volta vogliono richiedere la dichiarazione precompilata per i propri clienti;
    • CAF Do.C. effettua la conservazione, fino alla data di scadenza, dei documenti d’identità acquisiti (che non dovranno essere nuovamente forniti per le successive richieste);
  • la disponibilità, nell’area riservata, del 730 precompilato e l’importazione del relativo file telematico all’interno del proprio software, riducono i tempi di lavoro e di elaborazione delle dichiarazioni reddituali rendendo più efficiente l’attività dei collaboratori di studio dedicati al caricamento dei modelli 730.

Come richiederlo

La procedura prevede le seguenti operazioni da eseguire nell’ordine:
  1. selezionare da menù Richiedi i 730 precompilati per accedere all’area riservata del servizio dove è presente l’Elenco richieste 2021;
  2. stampare le deleghe di uno o più nominativi presenti nell’elenco selezionando il pulsante Stampe - Stampa delega;
    Se uno o più nominativi non sono presenti nell’elenco è necessario caricarli preventivamente selezionando il pulsante Gestione richieste;
  3. trasmettere i documenti se non già presenti con la funzione di upload documenti presente per singolo contribuente oppure, utilizzando la procedura massiva in “Gestione richieste” “Caricamento documenti”;
  4. per le richieste in stato “completa” completare la procedura selezionando il pulsante Inoltra richieste.
Guarda il video

Come firmare elettronicamente le richieste di precompilato

Per velocizzare la richiesta del precompilato, puoi utilizzare una delle seguenti alternative alla firma autografa.

Firma FEA

Utilizzando la firma FEA non sarà più necessario scaricare il file di delega, inoltrarlo al contribuente, scansionarlo e uploadarlo. La procedura permetterà, tramite l’inserimento di un codice OTP, di apporre la firma direttamente sul file di delega.

Il soggetto incaricato identifica il contribuente come firmatario del documento di delega ed è tenuto alla conservazione del modulo di accettazione del servizio e della copia del documento di riconoscimento dell'interessato per almeno 20 anni, come disciplinato dal D.P.C.M. del 22 febbraio 2013 e s.m.i.

Listino

Descrizione Prezzo
730 precompilato
0.00 €
Gratis per gli utenti che trasmetteranno, a parità di codice fiscale, i modelli ordinari 730/2022 a CAF Do.C.
Scopri il listino dettagliato.
Novità correlate:

Ti potrebbero interessare: