Approfondimenti

 

Servizi e prodotti

Filtra per professione

Filtra per

Filtra per tipologia

 

A
Abbonamenti Solmap per la formazioneAdempimenti fiscaliAmministrazione trasparenteAntiriciclaggioAttestazione di prestazione energetica
B
Bilanci e pratiche faciliBilancio Dot ComBollini e carta filigranataBustaPaga Dot Com
C
Certificati di ruolo, CNS e Tesserini d'iscrizioneCertificazioni Uniche (CU)Cerved - Banche datiCessione quote SrlCloud Fattura - Emissione fattura elettronicaCodice LEIComunicazione iscritti al Ministero della GiustiziaComunicazione PEC all'Agenzia Entrate - Indagini, monitoraggio e FATCA/CRSComunicazione Sistema Tessera SanitariaComunicazioni FATCA - CRSComunicazioni rapporti finanziariConservazione Cloud Dot ComConsultazione ed estrazione PEC Pubbliche AmministrazioniContabilitàCorsi di formazione OPEN
D
Denunce di successione
E
E-book SolmapEntratel Dot Com
F
Fattura elettronicaFinanza agevolataFirma digitale e marche temporaliFirma grafometrica e conservazione a normaFormazione a distanza con creditiFormazione professionale continua
I
IMU e TASI - Software compilativoIndagini finanziarie - Risposta alle richieste di informazioniInserzioni on-line in Gazzetta UfficialeIntrastat
L
Liquidazioni Iva e Dati fattura
M
Modello 730 - Invio dichiarazioniModello 730 precompilatoModello ISEE - Invio dichiarazioniModello RED - Invio dichiarazioni
P
Pacchetto del commercialistaParcella AvvocatoPDF/APEC - Attivazione e rinnovo casellePEC - Comunicazione in CCIAAPEC Hub - Gestionale caselle clientiPolizza RC ProfessionalePrestazioni AssistenzialiPrivacy GDPR EUProcedure sindaci e revisori (PSR)Processo Civile Telematico (PCT)
S
Sicurezza sul lavoro (D.lgs. 81/08)Siti web per Ordini, Unioni e FondazioniSito di StudioStampati fiscali
T
Terzo settore
V
Visure on-line
W
Welfare aziendale

IMU e TASI - Software compilativo

Versamento acconto IMU/TASI 2018

Novità
Pubblicato il 14 giu 2018
Versamento acconto IMU/TASI 2018
Il prossimo 18 giugno scade il termine per effettuare il versamento della prima rata IMU e TASI relativa al 2018, pari al 50% dell’imposta dovuta e dovrà essere calcolata con le aliquote del 2017. Stessa scadenza per chi decide di pagare in unica soluzione, in questo caso, a dicembre, nel caso in cui le aliquote fossero state modificate dal Comune, sarà necessario effettuare nuovamente il conteggio dell’imposta e versare l’eventuale eccedenza.
Risultano esenti, dal versamento dell’imposta, le prime case, ad eccezione delle abitazioni di lusso (categorie A/1, A/8 e A/9) per le quali comunque è garantita un’aliquota ridotta.

Si ricorda inoltre che, la Legge di Bilancio 2016 prevede:
  1. uno sconto del 50% sull’imposta in caso di immobili dati in comodato gratuito a genitori o figli (con contratto registrato e il proprietario che risieda nello stesso comune e possegga al massimo di un solo immobile in Italia);
  2. una riduzione del 25% sull’imposta ai proprietari di immobili locali a canone concordato a inquilini che li utilizzano come prima abitazioni.

 Si potrà utilizzare il ravvedimento operoso nel caso in cui il versamento dell’imposta venga fatto dopo il 18/06; a tal proposito è prevista una sanzione pari al 30% dell’imposta dovuta, ridotta del 15% nei primi 90 giorni dalla scadenza e ulteriormente ridotta all’1% giornaliero nei primi 15 giorni.

Vai al servizio
ARCHIVIATO IN:
aliquote, bilancio, gratuito, immobili, imu, ravvedimento operoso, tasi
CONDIVIDI:

SERVIZIO CORRELATO

Vai al servizio

TI POTREBBERO INTERESSARE:

11 dic 2018
Scadenza saldo Imu - Tasi 2018
5 dic 2017
Saldo IMU e TASI
21 lug 2017
Tax&Legal: donazione "prima casa" con agevolazioni, prestazioni occasionali in impresa
20 lug 2017
TG PROFESSIONAL - Novità operative in tema di locazioni brevi
20 lug 2017
TG PROFESSIONAL - Acquisto e donazione: agevolazione solo sul primo atto
11 lug 2017
Ravvedimento operoso acconto IMU/TASI 2017

NEWSLETTER

Fattura elettronica

Calcola il tuo preventivo