Approfondimenti

 

Servizi e prodotti

Filtra per professione

Filtra per

Filtra per tipologia

 

A
Abbonamenti Solmap per la formazioneAdempimenti fiscaliAmministrazione trasparenteAntiriciclaggioAttestazione di prestazione energetica
B
Bilanci e pratiche faciliBilancio Dot ComBollini e carta filigranataBustaPaga Dot Com
C
Certificati di ruolo, CNS e Tesserini d'iscrizioneCertificazioni Uniche (CU)Cerved - Banche datiCessione quote SrlCloud Fattura - Emissione fattura elettronicaCodice LEIComunicazione iscritti al Ministero della GiustiziaComunicazione PEC all'Agenzia Entrate - Indagini, monitoraggio e FATCA/CRSComunicazione Sistema Tessera SanitariaComunicazioni FATCA - CRSComunicazioni rapporti finanziariConservazione Cloud Dot ComConsultazione ed estrazione PEC Pubbliche AmministrazioniContabilitàCorsi di formazione OPEN
D
Denunce di successione
E
E-book SolmapEntratel Dot Com
F
Fattura elettronicaFinanza agevolataFirma digitale e marche temporaliFirma grafometrica e conservazione a normaFormazione a distanza con creditiFormazione professionale continua
I
IMU e TASI - Software compilativoIndagini finanziarie - Risposta alle richieste di informazioniInserzioni on-line in Gazzetta UfficialeIntrastat
L
Liquidazioni Iva e Dati fattura
M
Modello 730 - Invio dichiarazioniModello 730 precompilatoModello ISEE - Invio dichiarazioniModello RED - Invio dichiarazioni
P
Pacchetto del commercialistaParcella AvvocatoPDF/APEC - Attivazione e rinnovo casellePEC - Comunicazione in CCIAAPEC Hub - Gestionale caselle clientiPolizza RC ProfessionalePrestazioni AssistenzialiPrivacy GDPR EUProcedure sindaci e revisori (PSR)Processo Civile Telematico (PCT)
S
Sicurezza sul lavoro (D.lgs. 81/08)Siti web per Ordini, Unioni e FondazioniSito di StudioStampati fiscaliStudio Time
T
Terzo settore
V
Visure on-line
W
Welfare aziendale

BustaPaga Dot Com

Informativa lavoro mese di dicembre 2018

Novità
Pubblicato il 3 dic 2018
  • ALIMENTARI - Piccola e media industria
    • Nuovi minimi tabellari: in vigore dal 1° dicembre 2018.
  • ALIMENTARI E PANIFICAZIONE - Aziende artigiane
    • Nuovi minimi tabellari: in vigore dal 1° dicembre 2018.
  • CARTA - Aziende industriali
    • Trattamento di garanzia per i quadri: con la retribuzione del mese di dicembre, a tutti i quadri per i quali durante l’anno non è stata raggiunta la retribuzione minima garantita, dovrà essere erogato un “importo annuo aggiuntivo onnicomprensivo”
  • COMUNICAZIONE - Aziende artigiane
    • Nuovi minimi tabellari: in vigore dal 1° dicembre 2018.
  • DIRIGENTI - Aziende marittime e aeree
    • Nuovi minimi tabellari: in vigore dal 1° dicembre 2018.
  • DIRIGENTI - Aziende alberghiere
    • Vitto e alloggio: nuovi importi mensili in vigore dal 1° dicembre 2018.
    • Nuovi minimi tabellari: in vigore dal 1° dicembre 2018.
  • DIRIGENTI - Aziende terziario
    • Nuovi minimi tabellari: in vigore dal 1° dicembre 2018.
  • DIRIGENTI - Catene alberghiere
    • Nuovi minimi tabellari: in vigore dal 1° dicembre 2018.
  • DIRIGENTI - Magazzini generali
    • Nuovi minimi tabellari: in vigore dal 1° dicembre 2018.
  • GAS - ACQUA
    • Previdenza integrativa: dal 1° dicembre 2018 la contribuzione è pari all’1.55% a carico azienda ed all’1% a carico del lavoratore.
  • IGIENE AMBIENTALE - Aziende municipalizzate
    • Nuovi minimi tabellari: in vigore dal 1° dicembre 2018.
  • LAPIDEI - Piccola e media industria
    • Nuovi minimi tabellari: in vigore dal 1° dicembre 2018 (Aziende Confapi)
  • LAVANDERIE - AZIENDE INDUSTRIALI
    • Elemento perequativo: in favore dei dipendenti di aziende prive di contrattazione di prossimità ovvero di accordo aziendale stipulato entro il mese di novembre di ciascun anno, è corrisposto un importo omnicomprensivo pari ad € 200,00 non incidente ai fini della maturazione degli istituti contrattuali e legali ivi compreso il TFR.
      Tale elemento retributivo è riparametrato in ordine ai mesi di effettivo servizio ed alla percentuale di part-time; laddove sussista risoluzione del contratto di lavoro antecedente all’erogazione di tale importo, il medesimo andrà corrisposto in sede di liquidazione delle spettanze di fine rapporto.
  • METALMECCANICA - Aziende industriali
    • Elemento di mensilizzazione: agli operai in forza al 31 dicembre 2008, con la retribuzione del mese di dicembre viene riconosciuta un'erogazione annua ragguagliata a 11 ore e 10 minuti a titolo di elemento individuale annuo di mensilizzazione non assorbibile.
  • METALMECCANICA - Piccola e media industria - Confimi
    • Previdenza integrativa: È prevista l’adesione volontaria ad un Fondo di previdenza che sarà individuato dalle Parti entro dicembre 2018. Fino ad allora sarà preso a riferimento il fondo con il maggior numero di adesioni presso ciascuna azienda.
  • OCCHIALI - Aziende industriali
    • Elemento perequativo: in favore dei dipendenti di aziende prive di contrattazione di prossimità ovvero di accordo aziendale stipulato entro il mese di novembre di ciascun anno, è corrisposto un importo omnicomprensivo pari ad € 320,00 non incidente ai fini della maturazione degli istituti contrattuali e legali ivi compreso il TFR.
      Tale elemento retributivo è riparametrato in ordine ai mesi di effettivo servizio ed alla percentuale di part-time; laddove sussista risoluzione del contratto di lavoro antecedente all’erogazione di tale importo, il medesimo andrà corrisposto in sede di liquidazione delle spettanze di fine rapporto.
  • PENNE SPAZZOLE E PENNELLI - Aziende industriali
    • Elemento perequativo: in favore dei dipendenti di aziende prive di contrattazione di prossimità ovvero di accordo aziendale stipulato entro il mese di novembre di ciascun anno, è corrisposto un importo omnicomprensivo pari ad € 275,00 non incidente ai fini della maturazione degli istituti contrattuali e legali ivi compreso il TFR da erogare con la retribuzione di dicembre.
      Tale elemento retributivo è riparametrato in ordine ai mesi di effettivo servizio ed alla percentuale di part-time; laddove sussista risoluzione del contratto di lavoro antecedente all’erogazione di tale importo, il medesimo andrà corrisposto in sede di liquidazione delle spettanze di fine rapporto.
  • POSTE
    • Previdenza integrativa: La contribuzione utile per il calcolo del TFR a carico azienda passa dall’1.90% al 2.30% dal 1° dicembre 2018.
  • RETIFICI MECCANICI DA PESCA
    • Elemento perequativo: ai dipendenti in forza al 27 luglio 2017 in aziende prive di contrattazione di prossimità ovvero di accordo aziendale stipulato entro il mese di novembre di ciascun anno, è corrisposto un importo omnicomprensivo pari ad € 300.00 non incidente ai fini della maturazione degli istituti contrattuali e legali ivi compreso il TFR con erogazione nel mese di dicembre 2018.
      Tale elemento retributivo è riparametrato in ordine ai mesi di effettivo servizio ed alla percentuale di part-time; laddove sussista risoluzione del contratto di lavoro antecedente all’erogazione di tale importo, il medesimo andrà corrisposto in sede di liquidazione delle spettanze di fine rapporto.
  • SCUOLE PRIVATE Religiose
    • Salario di ingresso: dal 1° dicembre 2018 la retribuzione d’accesso non può essere inferiore al 100% della retribuzione tabellare ordinaria.
  • SERVIZI ASSISTENZIALI - ANPAS
    • Una tantum: a tutti i lavoratori in forza al 30 settembre 2018 spetta con la retribuzione di dicembre 2018, per il periodo 1° gennaio 2017 - 30 settembre 2018 un’una tantum, il cui importo varia a seconda del livello e riproporzionato in base all’effettivo lavoro prestato nel periodo di riferimento.
  • TESSILI ABBIGLIAMENTO E CALZATURE - Piccola e media industria
    • Elemento di garanzia retributiva: con la retribuzione del mese di dicembre 2018, ai lavoratori in forza al 1° aprile 2018 di aziende prive di contrattazione di secondo livello, che non abbiano percepito altri trattamenti economici individuali o collettivi oltre a quanto previsto dal CCNL, è erogato un importo forfettario a titolo di Elemento di Garanzia Retributiva per € 120,00. Tale importo, comprensivo di ogni incidenza sugli istituti legali e contrattuali ivi compreso il TFR, è riparametrato in relazione alla percentuale di part time
  • TRASPORTO A FUNE
    • Nuovi minimi tabellari: in vigore dal 1° dicembre 2018.
  • TURISMO
    • Una Tantum: al personale in forza al 18 luglio 2018 e che sia ancora in forza alla decorrenza di tale rata, sarà erogata la quinta rata dell’importo di una tantum pari a € 936 per il 4° livello da riparametrare per gli altri livelli.
  • VETRO, LAMPADE E DISPLAY - Aziende industriali
    • Nuovi minimi tabellari: in vigore dal 1° dicembre 2018. (aziende particolari e Settori a soffio)
Vai al servizio
ARCHIVIATO IN:
associazioni, comunicazione, corsi, diritti, imprese, informativa, legali
CONDIVIDI:

SERVIZIO CORRELATO

Vai al servizio

TI POTREBBERO INTERESSARE:

17 dic 2018
Riduzione contributiva in edilizia per il 2018: l’INPS fornisce le indicazioni operative
13 dic 2018
Novità relative ai congedi per il padre lavoratore
7 dic 2018
Il decreto Genova è legge, quali sono le novità per imprese, professionisti e dipendenti?
6 dic 2018
Riduzione premio Inail per le aziende artigiane
4 dic 2018
Gennaio 2019 è il mese giusto per iniziare con BustaPaga Dot Com
30 nov 2018
Edili: confermata la riduzione contributiva per il 2018

NEWSLETTER

Fattura elettronica

Calcola il tuo preventivo